Vacation with dogs

Vacanze con i cani

Vivete e godetevi una vacanza indimenticabile con il vostro cane in campeggi incantevoli. Con il motto "Cani benvenuti" potete scegliere tra una varietà di grandi campeggi dove il vostro animale domestico si rilasserà e si sentirà come a casa.

Lukas Pratschker dirige la Scuola di cani di Vienna e Neunkirchen. Lukas è noto per aver vinto lo spettacolo RTL „Supertalent 2013“ con il suo cane Falco. Il professionista per spettacoli di danza del cane dà consigli in esclusiva per Gebetsroither su come viaggiare con il cane e cosa considerare nelle giornate calde.

Consigli per un cane supertalento

Lukas Pratschker

Di solito la valigia per i cani è più grande e piena della mia. Ma dal momento che voglio essere sempre ben preparato per tutto, le seguenti cose possono essere trovate sulla nostra lista di imballaggio: Kit di pronto soccorso per il cane (anche compresse contro la diarrea, bende per collegare i tagli, ...), giocattoli, luogo di sdraiarsi, snack, cibo e le solite ciotole, guinzaglio corto e lungo così come collo e petto imbracatura.

Molto importante da menzionare: Cani e bambini non devono mai essere lasciati in macchina a temperature calde. Anche solo pochi minuti sono sufficienti per riscaldare l'auto ad un calore insopportabile, in modo che non vi è pericolo per la vita. Durante un viaggio ci aiutiamo sempre con prodotti di raffreddamento speciali, come ad esempio un tappeto di raffreddamento per cani. Anche pause regolari e la fornitura di acqua potabile a sufficienza sono un must per me.

Fondamentalmente dipende molto dalle dimensioni e dal movimento del cane. Come regola generale, i cani con un livello di attività normale dovrebbero consumare circa 100 millilitri di liquido per chilogrammo di peso corporeo. Inoltre, il bilancio idrico può essere migliorato alimentando alimenti umidi o aggiungendo acqua agli alimenti secchi.

Se il cane deve evitare l'acqua offerta per motivi di stress o simili, vorrei consigliare di mescolare pâté di fegato o altre prelibatezze in acqua, in modo che diventi più attraente per i quadrupedi.

In estate ci assicuriamo sempre di fare una pausa dopo 3 ore al più tardi. I miei cani in realtà sempre dormire in macchina. Così quando si alzano, cambiano continuamente posizione e sono irrequieti, noto che è giunto il momento di fare una pausa.

Prima offro sempre abbastanza acqua dolce da bere, poi facciamo una passeggiata. Ma ho sempre lasciato che i miei cani fossero cani completi, annusare i prati e fare i loro affari. Questo è un equilibrio rilassato. Quando viaggiamo su lunghe distanze, come nel caso del viaggio annuale da Vienna all'Inghilterra, uso le pause anche per piccole sessioni di allenamento per stancare i miei cani. Giochi di annusamento (ad es. spolverare i dolci nel prato e lasciarli cercare in seguito) o imparare vari trucchi sono sempre adatti.

Se il cane non è abituato a lunghi viaggi, o in generale tende a disagio durante la guida, vorrei consigliare di parlarne prima con il veterinario. Faccio attenzione che i miei cani non ricevano nuove cure o nuovo cibo prima di un viaggio, perché non posso aspettarmi che i miei amici a quattro zampe abbiano problemi di stomaco durante un lungo viaggio in auto. Alla maggior parte dei cani piace quando la normale routine e forse anche i tempi di alimentazione fissi sono osservati il giorno del viaggio.

Idealmente, ho tempo di guardare Google Maps per vedere dove sono disponibili abbastanza spazi verdi. Spesso chiedo ai miei amici di Facebook se ci sono alcuni consigli insider per i cani sul percorso rispettivo.

Ad esempio, abbiamo già utilizzato un grande lago per una pausa di nuoto per i cani. Non mi piacciono le pause di riposo per le pause più lunghe con i cani, perché molte persone lasciano la spazzatura e pericoli come scatole di veleno per topi o vetri rotti si annidano costantemente.

Soprattutto in campo omeopatico ci sono diversi modi per i cani di prevenire il disagio in macchina. Tuttavia, raccomando di comunicare sempre con un esperto e di non provare deliberatamente le cose da Internet. Soprattutto un cambio di cibo è un problema per molti cani nei primi giorni, ed è per questo che consiglio di non dare nessun nuovo cibo così spontaneamente prima dell'inizio del viaggio. Ciò che spesso può avere senso, tuttavia, è un osso da masticare adatto o un giocattolo da masticare su cui il cane può masticare durante la guida.

Il surriscaldamento può verificarsi anche nei cani. Importante: il cane non deve essere raffreddato con acqua ghiacciata o con un bagno durante un colpo di calore, ma deve essere portato a una temperatura normale pezzo per pezzo con panni bagnati. Alcuni cani hanno pelliccia piccola o pelle sensibile sul ponte del naso e, talvolta, anche sulle orecchie. In questo caso, sarebbe importante applicare più volte una protezione solare non tossica in queste zone. Le pietre e l'asfalto richiedono particolare attenzione: Si riscalda molto rapidamente e può essere come bruciare carbone per i nostri cani. Fate sempre il test per vedere se il pavimento è abbastanza fresco da camminare a piedi nudi.

Ci sono, proprio come con noi esseri umani anche con i cani gli amanti del caldo e del freddo. Quando noto che il mio cane preferisce solo l'ombra, mostra un comportamento lento per tutto il giorno, forse rifiuta anche il cibo e una passeggiata, noto che il mio cane si riscalda troppo.

Il surriscaldamento può essere visto in un impulso veloce, veloce, respirazione piatta, andatura sconcertante, squilibrio, mucose pallide, perdita di coscienza o anche inconscio.

Spostare le camminate e le passeggiate nelle prime ore del mattino e/o in tarda serata. Prima di andare in vacanza, è sempre una buona scelta per visitare un parrucchiere cane rispettabile che offre la cura del cane tipo di mantello appropriato. Nei miei cani, ad esempio, il sottosmalto viene sempre spazzolato per evitare l'accumulo di calore, il mantello di finitura rimane lungo e protegge la pelle dalla luce del sole. Nuoto e di tanto in tanto un gelato fatto in casa cane può anche aiutare. Nei caldi mesi estivi è generalmente anche importante evitare lo sforzo. Quindi, fare a meno del vostro cane durante il tour in bicicletta estate.

Un buon consiglio è quello di ottenere un sacco di informazioni in anticipo, al fine di essere in grado di fare buoni preparativi a casa. Ad esempio, molte persone non acquistano un box per il trasporto dei cani fino a poco prima della partenza. Naturalmente, molti cani non sono molto entusiasti se non sanno come trasportarli nella scatola. Potreste metterli in salotto qualche settimana prima del viaggio e insegnare al cane a rilassarsi in questa scatola. Anche una buona possibilità per dare al cane sicurezza: Non lasciare mai il cane da solo in un ambiente strano se non è abituato. In molti casi, gli amici a quattro zampe come quando la routine quotidiana è a metà strada orientata alle passeggiate giornaliere e gli orari di alimentazione. Odore familiare e giocattoli anche fornire relax. Per me, il controllo del veterinario e il regolamento d'ingresso nel rispettivo Paese di vacanza fanno sempre parte della mia preparazione di viaggio.